Filosofia e pratica del TANTRA YOGA



Filosofia & Pratica del Tantra Yoga è un ciclo di incontri introduttivi a cadenza mensile. Gli incontri avranno luogo la domenica dalle 09.00 fino al tardo pomeriggio, nelle date sotto indicate, presso la nostra sede di via Bergamo 15.

Nel ciclo di incontri Filosofia & Pratica del Tantra Yoga imparerai a integrare una potente pratica di Vinyasa Yoga con esercizi mirati a incrementare la tua sensibilità corporea, sciogliere nodi emozionali, risvegliare la tua energia vitale.
In questi appuntamenti introduttivi non si farà sesso. Il livello di intensità emotiva ed erotica però, potrà essere molto elevato. È richiesta la volontà di mettersi in gioco, entrando in contatto fisico con gli altri partecipanti e affrontando tabu e inibizioni.

A volte non sarà facile, ma ne varrà sempre la pena.

29 ottobre

GUARDIAMOCI NEGLI OCCHI

Quando ci innamoriamo, la passione alimenta una fiamma di gioia che sembra bruciare ogni distanza. Il sesso è entusiasmante e frequente, e ogni altro interesse diventa marginale. Dopo qualche tempo però il calore si attenua, e in un rapporto duraturo molte coppie lamentano di non fare più l'amore così spesso, nè con la stessa intensità.
Ma quanto si guardano negli occhi? Ogni sguardo sostenuto porta con sè emozioni contrastanti: attrazione e rivalità, desiderio e imbarazzo. Di fronte a crescenti conflitti, ci si da alla fuga. Chi invece trova il coraggio di rivelarsi al partner per ciò che è, scopre che il tempo fa germogliare l'eccitazione del primo incontro in una travolgente intimità.

26 novembre

IL FUOCO INTERIORE

Le emozioni sono il sale della vita. Il carburante che ci mette in moto la mattina, generando quel calore che da un senso ai nostri gesti e alle nostre scelte.
Altre volte ce ne sentiamo soverchiati, in balia di sentimenti contrastanti che ci fanno perdere il senso di chi siamo.
Imparare ad accettare le nostre emozioni significa creare lo spazio dove si possano manifestare, sfogandosi in modo non distruttivo.
Uno spazio che col tempo troviamo dentro di noi, ma comincia da uno spazio esteriore: un ambiente sicuro e protetto, dove i giudizi siano sospesi e possiamo trovare il coraggio di sentire.

28 gennaio

LA SCOPERTA DEL CORPO

Rinascere, tornare alla vita...

Scoprire il proprio corpo significa trovare una nuova luce che rischiari ogni gesto e ogni respiro.
Attraverso semplici esercizi di propriocezione e contatto, ritroveremo la purezza di un neonato appena uscito dal grembo. Accettando la nostra fragilità, ci apriremo all'energia estatica.

Iscriviti »

19 febbraio

LE ENTITA' PSICHICHE

Chi sono io?
Questa domanda sarà il mantra ossessivo dell'intera giornata.
C'è chi la ritiene un vezzo inutile, un trastullo per filosofi e poeti. Ma in questo incontro scoprirai che si può affrontare la questione dell'essere senza troppe teorie e ragionamenti.
Con esperienze pratiche e meditazioni guidate, ci incammineremo in un viaggio interiore che ci porta direttamente lì, dove tutto ha avuto origine.

Iscriviti »

11 marzo

La Voce del Padrone

La vita è colma di paradossi: ogni neonato, nella sua nuda fragilità, è imbevuto di un senso di onnipotenza. È stato per nove mesi custodito e nutrito, ogni suo bisogno soddisfatto prima ancora che si manifestasse. Presto però, scopre che nel mondo esterno per avere si deve chiedere. Esseri giganti lo prendono e lo mollano, sanno fare cose miracolose e spesso lo costringono ad assecondarli con la forza.
E questo è solo l'inizio di una storia in cui, come qualcuno disse, la 'logica del conflitto e del dominio' tiene le redini del mondo. Ci sarà una via d'uscita?
Iscriviti »

22 aprile

Vergogna e Senso di Colpa

Prima che una questione morale, vergogna e senso di colpa sono realtà fisiche. Il nostro corpo è stato programmato migliaia di anni fa, in un ambiente selvaggio e ostile, per produrre risposte automatiche a situazioni estreme. Oggi queste reazioni si innescano anche di fronte a minacce immaginarie, risultando sproporzionate o addirittura distruttive, ma imparando a riconoscere i segnali che il nostro corpo ci manda, possiamo trasformare il pudore in fervore, la paura in dirompente energia.

Iscriviti »
 

20 maggio

Il Comico e il Ridicolo

Il riso è un mistero che la scienza fatica ancora a risolvere. Gli animali ridono? E perchè nell'uomo questo fenomeno unico è così comune? Un bella risata ci da enorme sollievo e può perfino guarire dalla malattia. Nel sesso e nel rapporto di coppia, imparare a sdrammatizzare e non prenderci troppo sul serio può essere una risorsa preziosa. Eppure, sentirsi ridicoli non è così divertente. Niente ci fa star male quanto una pessima figura. In questo incontro diventeremo attori e spettatori della nostra commedia e... Sorpresa! Dietro al sipario della facezia, si nasconde la porta della verità.
Iscriviti »

17 giugno

L'Erotico e l'Osceno

Ciò che ci disgustaè è spesso ciò che più ci eccita. Odori, sapori e fantasie scrupolosamente banditi dall'interazione sociale quotidiana, assumono una qualità deliziosa nel rapimento erotico. E non c'è cosa più sublime e inquietante di quando l'ardore ci prende alle spalle: gambe che si accavallano in ufficio, un paio di jeans stretti al supermercato... La mente rifiuta l'idea, ma il corpo confessa: umidità pulsante, turgore e tremore. In questo incontro ad alta intensità ci confronteremo con ciò che è proibito e volgare, stupido e sconveniente, ma proprio per questo, irresistibile.
Iscriviti »

17 giugno

Le radici dell'essere

Le Radici dell'Essere è un workshop per veri santi tantrici, insaziabili cercatori di estasi orgasmica.

Un tour de force di piacere ai limiti della sostenibilità. In questo limite, gli estremi si toccano: la purezza ascetica diventa pienezza erotica, e l'eros diventa profonda meditazione.

Preparazione indispensabile per accedere alle Correnti del Piacere, questo incontro segna il culmine di un arco esperienziale in cui molto di sè sarà rivelato.
Iscriviti »

TANTRA

Il Tantra è una via di realizzazione personale basata sull'esplorazione della sessualità. La ricerca di pace, conoscenza e benessere, avviene confrontandosi direttamente con il corpo e le sue pulsioni primarie. Per quanto molti oggi ritengano di sapere tutto sul sesso, questo elemento centrale della nostra vita rimane spesso irrisolto. È l'aspetto più estasiante dell'esistenza, ma anche quello che ci fa più paura! Il Tantra offre gli strumenti per riconciliare l'amore con il piacere.
Se questo può spaventare, occorre sapere che il Tantra prevede sempre gradualità e integrazione. Ogni sfida è affrontata in un contesto rassicurante, che incoraggia a compiere solo il passo per cui si è realmente pronti. Il Tantra accoglie sempre le caratteristiche uniche dell'individuo, per favorire il suo benessere, il suo reale godimento del vivere e la salute di tutte le sue relazioni.

l'insegnante

Gabriele Andreoli è laureato in Filosofia con indirizzo orientalistico.
Dal 2004 inizia un ntenso percorso di pratica e insegnamento nell'ashtanga yoga prima e nel Vinyasa Krama poi sotto la guida di Srivatsa Ramaswami, allievo di Krishnamacharya, da cui ottiene la certificazione all'insegnamento del Vinyasa Yoga presso la LMU University di Los Angeles, e che culmina nella fondazione a Milano del centro yoga VKM, che gestisce per cinque anni.
Nonostante il suo entusiasmo per la pratica dell'Hatha Yoga, da subito avverte forti limiti nella sua concezione più diffusa, sia come pratica puramente fisica che come stile di vita basato su obblighi e restrizioni. Inizia quindi un percorso di crescita pià intimo e liberatorio, frequentando diversi maestri tantrici e trova i suoi riferimenti più sicuri in Elmar e Michaela Zadra, fondatori dell'Istituto Maithuna.
Basandosi sui preziosi insegnamenti che riceve nel tempo dai propri maestri, ora integra lo Yoga e il Tantra in modo bilanciato: questi due elementi – spesso percepiti come contrapposti ma in realtà legati da un'origine comune – si completano e si potenziano a vicenda, rendendo concretamente possibile conoscenza e trasformazione di sè.